martedì 16 aprile 2013

Veggie Burger Sandwiches e...

Eccomi qui di nuovo, dopo una settimana moooolto frenetica! Finalmente posso dedicarmi anche un po' al mio blog e a nuovi progetti.
Sì, perchè ho deciso di ricominciare a lavorare la pasta di zucchero e questa volta sono decisa a non abbandonarla più! Alla fine del post vi lascerò un po' di scatti dei miei pasticci zuccherosi! :)

Inoltre ne approfitto per ricordarvi che il 30 aprile scade il contest "La Vaniglia"...aspetto altre ricettine!

Ora vi lascio una ricettina semplice e gustosa, perfetta per i vegetariani ma anche per i carnivori! Anche il mio ragazzo ha apprezzato...e lui è un mangiatore di carne incallito!

Voglio ringraziare Lucrezia "Peanut in Cookingland" che mi ha ispirato...

Veggie Burgers Sandwiches (x 3 persone)




 450 grammi di legumi lessati e ben scolati (io ho usato fagioli borlotti e lenticchie)
due scalogni
una carota
uno spicchio di aglio
4 cucchiai di farina 0
scorza grattugiata di un limone
una manciata di mandorle a scaglie
due cucchiaini di semi di lino
zenzero, noce moscata, pepe nero
fette di pane in cassetta
provola (o sottiletta)
foglie di insalata
olio evo
olio di semi di arachide

Dopo aver lessato e scolato i legumi li ho messi in una ciotola insieme alla metà dei semi di lino, alla metà delle mandorle, alla scorza di limone e alle spezie.
In un padellino ho fatto un soffritto di scalogno, aglio, carota tagliata a dadini e poco olio evo.
Ho unito il soffritto ai legumi e tritato tutto nel mixer. Ho aggiunto poi il resto delle mandorle e dei semi di lino. Trovo che entrambi conferiscano una croccantezza particolare ai burgers...e poi i semi di lino fanno così bene!
Per permettere all'impasto di raggiungere la giusta consistenza ho aggiunto 3 cucchiai di farina, ho mescolato accuratamente e ho formato 3 burgers con l'aiuto di una formina per hamburger.


Li ho infarinati e fatti cuocere in una padella con olio caldo (circa mezzo dito) per circa 4 minuti per lato.

A questo punto ho composto i sandwich. Io li ho farciti con lattuga romana e una fetta di provola, ma chiaramente potete aggiungere ciò che più vi piace (pomodori, zucchine, formaggi vari...).

Dopo averli farciti li ho tostati nella tostiera fino a far fondere il formaggio e abbrustolire leggermente il pane.

Come accompagnamento ho preparato una semplice maionese (rigorosamente fatta in casa!) con l'aggiunta di dragoncello, a mio avviso perfetta per accompagnare il sandwich!


Buoni, buoni, buoni!

Fateli assaggiare a qualche carnivoro...e poi fatemi sapere!

Come promesso, vi lascio qualche fotina al profumo di zucchero! Ditemi cosa ne pensate...











10 commenti:

  1. Accidenti che panino da sbavoo! Lo sai che io non li ho mai messi i miei burger tra due fette di pane?? Dopo aver visto queste foto mi è venuta una gran voglia di un paninozzo con insalata ketchup e compagnia bella!
    e io ringrazio te, perchè mi hai dato l'idea della frutta secca, che non ho mai messo:)
    son contenta che anche il fidanzato carnivoro abbia gradito, brava!
    un bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e allora domani vai di paninozzo (ora è un po' tardi :D)
      l'idea della frutta secca mi è venuta ricordandomi del mio primo veggie burger mangiato 11 anni fa in un college inglese...quant'era buono! C'erano quei pezzetti di anacardo...mmmm

      Elimina
  2. fantastico il paninozzo e meravigliose le tue creazioni in pasta di zucchero...complimenti!

    RispondiElimina
  3. Silvia ma sei bravissima! caspita che meraviglia! mi hai incantato con il tuo "velo" di zucchero! e poi quel panino super.. ammazza! ;D Silvietta a presto per le nuove ricette! Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura incantato? Wow! Grazie, adoro i vostri commenti, mi spingono ad andare avanti con entusiasmo! Grazie <3

      Elimina
  4. Adorooo questo panino..che goduria!!! per me niente salsina ma tanto veg burger!!! :D
    complimenti come sempre per le foto e per i tuoi pasticci (poco pasticci!!) con la pasta di zucchero! voglio anch'io l'attrezzino per fare quei micro fiorellini..sono troppo carini ed eleganti!!!
    baciuz
    Alessia

    RispondiElimina
  5. ti seguo silenziosamente da un po' ... e ti ho lasciato un premio da ritirare:
    http://pdpenz.blogspot.it/2013/04/super-sweet-blogging-award.html

    RispondiElimina